FAQ

Domande frequenti sul noleggio a lungo termine







È possibile effettuare l’adeguamento chilometrico sul proprio contratto in essere. In questo modo, in caso di esubero, sarà possibile ammortizzare l’eventuale spesa sulle rate successive, mentre in caso di chilometraggio inferiore a quello pattuito, alla fine del noleggio, verrà corrisposto un rimborso economico sui km non percorsi.
Si, in tutti gli Stati che aderiscono alla convenzione Carta Verde. I paesi nei quali è consentito circolare sono quelli le cui sigle non sono sbarrate (vedere retro della carta verde per la decodifica delle sigle).
Si, purché siano trascorsi almeno 12 mesi dalla data di stipulazione del contratto di noleggio. La Società di Noleggio effettuerà un ricalcolo economico tenendo conto della nuova durata e chilometraggio, come se questi fossero stati concordati all’inizio del contratto.
I tempi di consegna variano a seconda della marca, del modello e della versione dell’auto presa in considerazione. Per le autovetture già prodotte, la consegna mediamente avviene entro un massimo di 30 giorni lavorativi dal momento dell’ordine.
Se lo scarto chilometrico non è rilevante, alla fine del noleggio saranno accreditati i chilometri non percorsi o addebitati i chilometri in eccesso, secondo quanto concordato al momento dell'ordine.
Possono guidare l’auto il Cliente, i suoi familiari e chiunque autorizzato in forma scritta da chi ha firmato il contratto di noleggio. Il conducente dovrà essere munito di patente valida e in regola con la normativa vigente in materia.
Il servizio di Preassegnazione consente, per i Clienti in attesa della consegna del nuovo veicolo, di disporre di una vettura "temporanea", da utilizzare in totale libertà? fino all'arrivo di quella ordinata.
Come previsto dalla legge, il veicolo è munito della garanzia assicurativa per responsabilità civile auto verso terzi (RCA) e limitazione di responsabilità per furto e incendio. La polizza ha validità annuale e allo scadere della copertura il Cliente riceve il nuovo contrassegno assicurativo. La copertura assicurativa comprende anche: Carta Verde per circolare su tutto il territorio italiano e nei paesi indicati sul documento. Inoltre è prevista la polizza Infortuni Conducente (PAI): la polizza copre i danni fisici subiti dall'assicurato durante la conduzione di veicoli a seguito di sinistro.
A scelta del Cliente. Il servizio di gestione pneumatici comprende un numero programmato di pneumatici in funzione della percorrenza sottoscritta (solitamente quattro pneumatici ogni 40.000 Km), oltre ai servizi di verifica dell'usura dei battistrada, convergenza ed equilibratura. Nel caso in cui si verifichino vibrazioni allo sterzo o squilibri nell'andatura del veicolo, il Cliente può comunque richiedere, in qualsiasi momento, il controllo della vettura presso uno dei tanti gommisti convenzionati presenti in tutta Italia.
Il servizio di Preassegnazione consente, per i Clienti in attesa della consegna del nuovo veicolo, di disporre di una vettura "temporanea", da utilizzare in totale libertà? fino all'arrivo di quella ordinata.
Come previsto dalla legge, il veicolo è munito della garanzia assicurativa per responsabilità civile auto verso terzi (RCA) e limitazione di responsabilità per furto e incendio. La polizza ha validità annuale e allo scadere della copertura il Cliente riceve il nuovo contrassegno assicurativo. La copertura assicurativa comprende anche: Carta Verde per circolare su tutto il territorio italiano e nei paesi indicati sul documento. Inoltre è prevista la polizza Infortuni Conducente (PAI): la polizza copre i danni fisici subiti dall'assicurato durante la conduzione di veicoli a seguito di sinistro.
Si. In aggiunta al servizio di gestione pneumatici è possibile sottoscrivere anche quello dedicato agli pneumatici invernali. Il numero totale di pneumatici previsti rimane quello sottoscritto nel contratto, ma in questo modo hai la facoltà di effettuare, durante il periodo invernale, il cambio delle gomme estive con quelle termiche, capaci di garantire maggiore sicurezza su strada. Per maggiore comodità il treno di gomme sostituito può essere lasciato in deposito presso il gommista fino alla successiva sostituzione, senza costi aggiuntivi.
Certamente, a patto che la richiesta venga effettuata dopo un periodo di tempo minimo previsto dal contratto. Da quel momento in poi, rivolgendosi al proprio consulente Solution Rent Italia, sarà possibile modificare la durata ed il chilometraggio del proprio contratto. Attenzione: la durata del contratto è determinata dalla durata in mesi e non dalla percorrenza chilometrica totale. Il contratto di Noleggio a Lungo Termine può essere modificato sia dal punto di vista del chilometraggio che della durata della locazione, purché quest'ultima non superi il limite massimo di 60 mesi
Si. In aggiunta al servizio di gestione pneumatici è possibile sottoscrivere anche quello dedicato agli pneumatici invernali. Il numero totale di pneumatici previsti rimane quello sottoscritto nel contratto, ma in questo modo hai la facoltà di effettuare, durante il periodo invernale, il cambio delle gomme estive con quelle termiche, capaci di garantire maggiore sicurezza su strada. Per maggiore comodità il treno di gomme sostituito può essere lasciato in deposito presso il gommista fino alla successiva sostituzione, senza costi aggiuntivi.
Si. Alla fine del contratto, il Cliente - oppure una terza persona – può scegliere di acquistare il mezzo che ha avuto a disposizione con la formula del Noleggio a Lungo Termine.
La prima cosa da fare è denunciare il fatto alle autorità e trasmettere una copia della denuncia al servizio clienti della società di noleggio. Dopodiché bisogna aspettare 60 giorni e, se il veicolo viene ritrovato durante quel lasso di tempo, la società di noleggio provvede a ripristinarlo e a riconsegnarcelo per farci proseguire regolarmente con il contratto di noleggio. Viceversa, se entro 60 giorni l’auto non viene ritrovata, la società chiude d’ufficio il contratto senza pagare penale, in quando ALD Automotive omaggia tutti i suoi cllienti di “Franchigia 0” sul furto del veicolo. Successivamente il cliente può decidere se stipulare un nuovo contratto.
L’assicurazione RCA è sempre compresa nel contratto di Noleggio a Lungo Termine ed è intestata alla società che emette il contratto. La propria classe di merito viene congelata per 5 anni.
L’anticipo NON è obbligatorio, ma condizionato alla decisione dell’ufficio rischi ALD Automotive, legata allo studio dei documenti reddituali del Cliente. L’anticipo risulta comunque un “di cui” del monte canoni totali, quindi, con anticipo ZERO, i canoni mensili, proporzionalmente, subiranno un aumento, di contro, se è previsto un anticipo, i canoni mensili subiranno un decremento proporzionale
Si, puoi stipulare il contratto versando il 30% di anticipo oppure presentando un Garante a garanzia del contratto. Il tutto poi verrà comunque sottoposto all’approvazione della società di noleggio che ne valuterà la sostenibilità economica.
Le immagine sono puramente indicative e solo a titolo illustrativo

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto il trattamento dei dati personali secondo la GDPR

Please wait